GIORNATA NAZIONALE DEL CAFFÈ ESPRESSO ITALIANO





📌Sabato 26 marzo sarà la giornata nazionale del “Rito del caffè espresso italiano”, un intenso programma di iniziative per sostenere la candidatura del caffè espresso italiano a patrimonio immateriale dell'umanità (UNESCO). Di seguito, le iniziative già in programma in ambito nazionale che si svolgeranno nella giornata di sabato.

Venezia ore 9-20, visite gratuite al caffè Florian; ore 9.30- 22-30, Un caffè nella piazza piÚ bella del mondo presso Caffè Lavena;

Trieste dalle ore 11, apertura al pubblico dei caffè storici e di alcune torrefazioni della città;

Milano ore 10-17, Giornata nazionale del caffè espresso al Museo Mumac – Museo della macchina per caffè Gruppo Cimbali. Visite e degustazioni;

Torino ore 10,30 “La Torrefazione del caffè come strumento di inclusione sociale per le persone in limitazione della libertà personale” presso la casa di reclusione;

Bologna tutto il giorno, “Il principe in centro”, degustazioni all’ombra dei portici del centro storico;

Pescara tutto il giorno, visite presso alcuni istituti scolastici per illustrare il dossier di candidatura e sensibilizzare i giovani al rito del caffè espresso;

Roma ore 11-13, presso l’Antico Caffè del Teatro di Marcello dal 1886, Costituzione della Comunità Emblematica di Roma;

Lecce ore 11.15, evento divulgativo dedicato al caffè espresso italiano presso Lounge Bar 300mila;

Palermo ore 10-12, apertura della Fabbrica museale del caffè Morettino;

Modica tutto il giorno, “Il tuo sostegno vale un caffè”: 120 Locali clienti di caffè Moak offriranno un espresso;

Napoli – ore 9-11, Gran Caffè Gambrinus, racconti sull’usanza del caffè sospeso; ore 17, divulgazione sui segreti della cuccuma; – ore 9-12, Gran Caffè la Caffettiera, degustazioni di miscele di caffè di tutto il mondo; ore 15-20, esposizione delle più antiche caffettiere; – ore 10.30-12.30, Lazzarelle bistrot, storie di riscatto dal carcere femminile di Pozzuoli; – ore 11-13 Teatro Trianon Viviani, presentazione del dossier di candidatura con interventi di accademici, testimonial e collegamenti streaming con le altre comunità; – ore 12-14, Accademia Medeaterranea presso Mostra d’Oltremare, showcooking con gli istituti alberghieri del territorio; – tutto il giorno, “Un caffè sospeso per l’Ucraina”, acquistando un caffè sospeso nei bar e ristoranti il ricavato sarà devoluto alla Caritas in favore del popolo ucraino colpito dalla guerra.

Sostieni la candidatura del caffè espresso italiano all’Unesco nella tua città con iniziative dedicate, raccogliendo le firme a sostegno della candidatura ed esponendo la locandina di Staino nei pubblici esercizi.





allegato1



Per maggiori dettagli visita il sito